Chi ha inventato gli occhi da sole?

Ciao a tutti ragazzi,

ieri leggendo #Focus mi sono imbattuto in un articolo davvero molto interessante sulla nascita degli occhiali da sole riguardo cui sinceramente non sapevo quasi niente. L’articolo diceva che i primi esemplari furono realizzati dagli #Inuit per proteggersi dall’azione della neve e del ghiaccio, questi non avevano lenti vere e proprie ma qualcosa di similare in legno o ossa animali, generalmente di tricheco, con una fessura che permetteva una visuale molto ridotta ma che comunque proteggeva gli occhi dalle intemperie del tempo.

inuit2_qualeocchiale
Occhiale inuit

 Qualcosa di simile invece era utilizzato dall’imperatore romano Nerone nell’antica Roma, il quale dall’alto del suo podio osservava lo spettacolo dei gladiatori attraverso uno smeraldo. Non è ancora noto il perchè usasse proprio quel tipo di pietra, forse per via dell’effetto riposante del particolare colore di questa sulla vista o forse perché utile per correggere la miopia se tagliata in un modo particolare.

 In Cina , intorno al XII secolo,invece, erano utilizzate dai giudici durante i processi,   realizzate in quarzo color fumo, per permettere ai giudici di nascondere lo sguardo e apparire imparziali.

Un uso più similare a quello attuale veniva fatto a Venezia, nel ‘700, dove venivano usate, queste speciali lenti colorate prodotte a Murano, specialmente dalle dame  e dai bambini durante i viaggi in gondola per proteggere gli occhi dal fastidio arrecato agli occhi dai raggi solari.

alvise_mocenigo_qualeocchiale
Occhiale appartenuto al doge veneziano Alvise IV Mocenigo (1701-1778)

Solo nel XX secolo le lenti colorate vennero prodotte proprio per schermare i raggi solari.Il luogotenente americano John A. Macready, dopo  un danno alla vista dovuto ad un volo in mongolfiera, chiese alla Bausch & Lomb (l’attuale Ray Ban) di produrre un modello di lenti per proteggere la vista dei piloti, ma è solo nel 1929 che Sam Foster fonda la prima azienda che mette in commercio i primi occhiali da sole e che ancora oggi tutti noi usiamo.

ALE

 

(FOCUS di Agosto 2016 )

My first eyeglasses!

Ciao ragazzi,

mi stavo chiedendo su cosa scrivere il mio articolo quando sullo scaffale della libreria ho notato un paio di occhiali a cui sono molto affezionato , forse perche è stato il mio primo modello e si sa che il primo amore non si scorda mai.

Si tratta di un modello che per me non morirà mai , di un brand che oramai è un evergreen nel campo dell’ottica  e il solo nome è accostato agli occhiali nella mentalità collettiva , ovvero la #RAYBAN.

L’occhiale di cui vi parlo è molto semplice e lineare, ovvero il modello RB5187, con una montatura in acetato di color nero e aste mediamente spesse e dritte.

a

 

http://www.ray-ban.com/korea/products/optics/RB5187

c

 

Lo so , non sarà molto particolare, anzi è molto semplice, ma non lo cambierei con nessuno…ci vediamo ^^