FEB31st .. make your style!!

Ciao a tutti ragazzi,

oramai lo sapete , la mia ricerca dell’unicità nello stile è interminabile ed il brand di cui vi voglio parlare in questo articolo mi ha permesso davvero di diventare in prima persona designer del mio occhiale. Questo marchio totalmente italiano è realizzato da maestri artigiani italiani ed è orgoglio del nostro #Madeinitaly.

Sto parlando di FEB31st ,con sede nella Val Brembilla, che oltre a tener alto il nome dell’artigianato italiano ha abbattuto un passaggio nella produzione dei suoi modelli che produceva uno spreco non indifferente ,il magazzino, producendo, velocissimamente, solo su ordinazione. FEB31st realizza tutti i suoi modelli, da uomo e da donna, da vista e da sole, in kauri, un pregiato legno di 48.000 anni rimasto sepolto nella terra della Nuova Zelanda, rimesso in commercio da Riva 1920.

truman_feb31st_qualeocchiale

Visitando il sito del brand , avrete la possibilità di scegliere:
– il calibro della montatura ;
– la tipologia di nasello: in legno, con i gommini in silicone, Asian fitting;
– la lunghezza delle aste;
– il terminale in acetato.

naos_feb31st_qualeocchiale

Inoltre potrete anche decidere quali e quanti colori utilizzare per la VOSTRA montatura, 34 colori da combinare a piacimento per comporre un accostamento di colori solo vostro , e, se vorrete ancor di più personalizzarla,  potrete chiedere di incidere a laser all’interno o all’esterno delle aste un nome, un logo o altro.

Oppure potrete optare tra i vari modelli dagli abbinamenti cromatici e dalle forme consigliate dai designer del brand  presenti nello store del sito.

feb31st_qualeocchiale_tolomeo

Personalmente preferisco utilizzare le montature in legno per gli occhiali da vista e non per quelli da sole, trovo che si spengano sotto i raggi solari e perdono la loro bellezza data dalle venature dal pregiato legno.

                           Ci si vede, ALE

 

 

 

KUBORAUM S\S 2016

Ciao ragazzi,

oggi vi voglio parlare di un brand che da studente di ingegneria edile-architettura mi ha particolarmente attratto,  connubio perfetto tra eyewear e architettura , ottima scelta se non si vuole cadere nella banalità di molte linee .Il 99% delle volte dietro un collezione unica e differente c’è sempre un architetto e un’attenzione al luxury design particolarmente curato.

Questo è il caso di KUBORAUM la cui linea molto d’impatto si rifà alle architetture berlinesi e giapponesi. Le sue maschere moltio e marcatenon sono mai uguali e scontate , e ce ne davvero per tutte le forme e misure.

cd

La linea BERLIN GEOMETRIES  in acetato è caratterizzata da un’unicità e da una personalità molto marcata, che rende unico chi lo indossa, sia la linea sun ma in particolar modo la optical, dalle forme molto squadrate e non regolari e da una montatura molto evidente.

ffdddcdd

la linea DREAMED IN TOKYO MASKS invece hanno forme più tondeggianti ma allo stesso modo caratterizzanti di un forte carattere.

dddds

I prezzi non sono propriamente alla portata di tutti, ma sono pienamente giustificati, inoltre si pensi che KUBORAUM pensa e disegna i suoi modelli in Germania ma sono  interamente #MADEINITALY, quindi di qualità superiore.

Seguitemi su Facebook : Qualeocchiale

e su Instagram: @qualeocchiale